17.1.06

Eduardo Navas, Il Diario di una stella

Uno dei capolavori di Eduardo Navas, famoso artista dei nuovi media, è "Il Diario di una stella". In questo progetto (che può essere visualizzato nella pagina www.navasse.net/star) Navas seleziona parti del Diario di Andy Warhol e le presenta in forma di blog. Anzi, di due: in quello di destra l'artista trascrive le pagine del diario di Warhol così come sono state pubblicate (blog diary); quello di sinistra invece raccoglie le riflessioni di Navas. L'artista infatti non si è dedicato alla sola lettura del diario, bensì è entrato in relazione con esso: ha iniziato così un viaggio virtuale nella rete e, attraversando una serie infinita di link, ha raggiunto i luoghi e delle persone menzionate da Warhol. Questo "tuffo" nel web ha fatto scaturire una serie di commenti, tutti organizzati in modo cronologico.
Il progetto non solo mette in luce "il pubblico" e "il privato" di una stella del secolo scorso, ma dimostra anche le possibilità comunicative infinite che Internet offre. In questo caso, la rete permette di creare una narrativa a fianco di una già esistente: il blog di Navas rivaluta i pensieri di Warhol attraverso esposizioni costanti, genera una critica della sua estetica, raccogliere una quantità enorme di informazioni, ordinate in vari livelli.